OBBIETTIVI DI ROBOTICA&CREATIVITA’

Obbiettivi generali:

  • sentirsi parte attiva della comunità scolastica e territoriale attraverso la realizzazione di strumenti di pubblica utilità e la condivisione del proprio sapere

  • utilizzare le proprie conoscenze e competenze matematiche e scientifico/tecnologiche per risolvere problemi reali

  • sviluppare un atteggiamento attivo e consapevole nell’utilizzo delle nuove tecnologie

  • sviluppare il pensiero progettuale inteso come proficua interazione di: pensiero logico,capacità di problem posing e problem solving, pensiero creativo ed efficace

Obbiettivi formativi specifici:

Lavorare su un progetto scolastico interessante e appassionante.

Acquisire competenze nell’ambito del coding e della robotica.

Sviluppare capacità di problem solving.

Attivare le risorse degli studenti nell’ambito della creatività e dell’innovazione.

Sviluppare capacità tecniche e scientifiche.

Sperimentare il lavoro di gruppo collaborativo.

Suscitare l’interesse degli studenti nei confronti della scienza e della tecnologia.

Orientare verso professioni promettenti.

Metodologie e innovatività: la metodologia didattica per la realizzazione del progetto si basa, sulle elaborazioni del ben noto paradigma costruttivista (Piaget e Inhelder, 1966), successivamente rivisitato dall’approccio costruzionista di Papert (1980; 1993). I punti principali dell’innovatività si possono riassumere come segue:

  1. Individuo come conoscitore attivo

  2. Imparare facendo (Learning by doing)

  3. Apprendimento situato

  4. Condivisione dell’apprendimento (Cooperative learning)

  5. Orientato al progetto

  6. Figura del docente-tutor

Precedente Ancora soddisfazioni per i ragazzi del Fermi alla Nao-Challenge Successivo MODULO 2