PON Robotica&Creatività

Attraverso questa azione si intende perseguire contemporaneamente diversi obiettivi:

https://nonsidivideperzero.blogspot.com/p/blog-page_5.html

l’arricchimento personale sotto la forma del piacere di conoscere e di comprendere; l’acquisizione di nuovi strumenti per un pieno esercizio della propria cittadinanza, la comprensione critica e la migliore integrazione del senso umano delle tecnologie, lo sviluppo di capacità e competenze ritenute indispensabili alla crescita economica e alla competitività, l’aiuto nell’apprendimento di tutte le discipline, promuovendo trasversalmente la capacità di pensiero e di risoluzione di problemi, come anche di rinforzo e motivazione, lo stimolo alla creatività grazie all’offerta di nuove forme di espressione e, infine, una prima introduzione ai fondamenti dell’informatica, che si basa su un insieme ben definito di concetti ed approcci ormai stabilizzati, quali, ad esempio, gli algoritmi, le strutture di dati, la programmazione.

I percorsi promossi attraverso questa azione sono da intendersi in sinergia con robotica educativa, internet delle cose e making. L’applicazione della robotica educativa, ad esempio, unisce l’applicazione del pensiero computazionale a un chiaro approccio multidisciplinare che comprende fisica, matematica, informatica, design industriale, nonché scienze sociali. Inoltre, in virtù dei molteplici campi di applicazione sviluppa negli studenti capacità tecniche e scientifiche, attraverso un’attività innovativa, appassionante e che valorizza il lavoro di gruppo, la creatività e le capacità imprenditoriali. Studentesse e studenti sono attratti da tali macchine autonome, che possono diventare mediatori di apprendimento ed essere mezzo di acquisizione di competenze e strumento per la condivisione di idee.

Precedente MODENA MUSEO ENZO FERRARI Successivo Ancora soddisfazioni per i ragazzi del Fermi alla Nao-Challenge